Catia Pedrini sui risultati raggiunti in chiusura delle prelazioni

27/08/2015

Catia Pedrini sui risultati raggiunti in chiusura delle prelazioni
"Sono sempre stata d’accordo con chi segnala l’opportunità di valorizzare le buone notizie. Soprattutto quando giungono vagamente inattese.

Ecco, io non mi aspettavo che, nel cuore di una estate torrida, ben un migliaio di modenesi si affrettassero a sottoscrivere il diritto di prelazione sui nostri abbonamenti. Non per mancanza di fiducia, bensì  perché era quasi inevitabile pensare alle vacanze.

Beh, mi sbagliavo. La testimonianza di attaccamento dei nostri tifosi mi commuove. E lo dico senza timore di cadere nella trappola della esagerazione. E’ bellissimo constatare che la gente ha compreso la sincerità del nostro entusiasmo: mio, di Lorenzetti, di Sartoretti, dei giocatori, di tutti i membri dello staff.

Non ho la sfera di cristallo, non conosco cosa ci riserverà il futuro.

Ma in compenso ho una certezza che mi riscalda il cuore: daremo il massimo, ogni partita, in Italia e in Europa, per ricambiare un affetto tanto grande, destinato a crescere nelle settimane che ci separano dalla nuova stagione, perché la campagna abbonamenti ovviamente resta aperta.

Grazie a tutti."
Condividi su: facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner