DHL Modena Volley - Sir Safety Conad Perugia 3-1

06/12/2015

DHL Modena Volley - Sir Safety Conad Perugia 3-1
Perugia per il big match è senza Fromm, quindi Castellani sceglie De Cecco-Atanasjevic, Russell-Kaliberda, Birarelli-Buti, libero Giovi. Il match inizia nel segno dell’equilibrio con Modena che mette il primo break e va 10-7. Continua a tenere il ritmo altissimo la DHL e si arriva al 19-15 in un PalaPanini sold out che è una bolgia stupenda. Un primo tempo di Lucas mette fine al primo set vinto da DHL 25-19. Il secondo set ha inizio con Modena che prende subito il controllo e si porta sull’8-5 con un gioco che mette in grande difficoltà De Cecco e compagni. Si riporta sotto una grande Perugia ed è 12-12 con un Russell sontuoso. Sorpasso Sir Safety che va sul 17-16 grazie a un attacco che sbaglia pochissimo. Modena passa avanti sul 21-20 e mantiene il vantaggio portando a casa un secondo set spettacolare e di altissimo livello 27-25. Nel terzo set Modena scappa subito sul 7-4 grazie a tante palle al centro. Si torna al punto punto ed il punteggio vola sul 24-22 Perugia con un grande Atanasijevic. Lo stesso opposto serbo chiude il terzo set sul 25-23 e Perugia va sull’1-2. Nel quarto parziale la battaglia sportiva si fa entusiasmante, è un continuo punto a punto e dopo 2 ore di gioco si va sul 18-18. Nel finale di gara DHL scappa via e chiude il match 25-23 e 3-1 in una gara che mantiene Modena al secondo posto in classifica.

Lorenzetti: “Abbiamo vinto una gara difficile, molto difficile, contro una grandissima squadra che ha fatto vedere un volley di altissimo livello. I ragazzi sono stati bravi a stare sempre in partita, anche dopo aver perso un terzo set in cui Perugia è stata superiore. Complimenti alla squadra, ora si riparte a mille, domenica si va a Padova per un’altra sfida”
 
Giuliani: “Abbiamo perso contro una grande squadra, ma sono soddisfatto dei miei ragazzi che hanno dimostrato che questa Perugia non è seconda a nessuno e che può davvero giocarsela con tutti.”

DHL MODENA-SIR SAFETY CONAD PERUGIA 3-1
Parziali: 25-19, 27-25, 23-25, 25-23
Durata Parziali: 26, 33, 32, 31. Tot.: 2h 02’
DHL MODENA: Bruninho 4, Vettori 17, Piano 6, Lucas 12, Ngapeth 12, Petric 12, Rossini (libero), Nikic, Bossi 2. N.E.: Donadio (libero), Soli, Casadei, Sartoretti, Sighinolfi. All.: Lorenzetti, vice all. Tubertini.
SIR SAFETY CONAD PERUGIA: De Cecco 2, Atanasijevic 18, Birarelli 7, Buti 8, Russell 17, Kaliberda 13, Giovi (libero), Fanuli, Tzioumakas, Holt. N.E.: Dimitrov, Elia, Franceschini. All. Castellani, vice all. Fontana.
Arbitri: Fabrizio Pasquali - Alessandro Tanasi
LE CIFRE – MODENA: 11 b.s., 6 ace, 51% ric. pos., 32% ric. prf., 42% att., 7 muri. PERUGIA: 21 b.s., 2 ace, 38% ric. pos., 16% ric. prf., 43% att., 13 muri.
Condividi su: facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner