Parola di Presidente

14/05/2015

Parola di Presidente
A conclusione di una stagione che resterà comunque indimenticabile, desidero nuovamente ringraziare il nostro popolo. Davanti al pubblico di gara 4 mi sono emozionata. E certo non per la prima volta: la passione dei modenesi per la pallavolo è una testimonianza d’amore che rende unica e speciale la relazione tra il territorio e la squadra.

E’ vero: non abbiamo vinto lo scudetto. E’ vero: non torneremo a Trento (club cui indirizzo le mie congratulazioni, sofferte ma sincere!) per gara 5. Ma, come raccontava un maestro argentino di tango, ‘nessuno può toglierci ciò che abbiamo ballato’: la Coppa Italia, l’ingresso in Champions League, l’entusiasmo generato da un gruppo di giocatori spettacolari, la competenza di tutti i miei collaboratori e infine il brivido di una finale tricolore.

Non ho commenti da fare sulle voci che riguardano il futuro. Anzi, uno ce l’ho: questo non è l’inizio della fine, semplicemente è la fine del principio.

Grazie a tutti, di cuore.

CATIA PEDRINI
Condividi su: facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner