Top Volley Latina - Parmareggio Modena Volley 3-1

15/03/2015

Top Volley Latina - Parmareggio Modena Volley 3-1
Top Volley Latina-Parmareggio Modena 3-1 (25-18, 25-20, 18-25, 25-21)
Top Volley Latina: Semenzato 12, Sottile 1, Urnaut 15, van de Voorde 12, Starovic 17, Skrimov 8; Manià (L), Rauwerdink, Pellegrino. N.e: Tailli (L), Rossi, Davis, Ferenciac. All. Blengini
Parmareggio Modena: Verhees 8, Bruno 4, Ngapeth 17, Piano 11, Vettori 12, Kovacevic 4; Rossini (L), Boninfante, Casadei, Ishikawa, Petric 9. Ne: Sala, Donadio. All. Lorenzetti
ARBITRI: Santi, Cappello
NOTE Durata set: 24‘, 29‘, 28‘, 30‘; totale 1h51’
Latina: battute vincenti 6, battute sbagliate 14, muri 12, errori 18, attacco 46%.
Modena: bv 7, bs 14, m 10, e 24, a 49%.
MVP Daniele Sottile

Il match inizia con una grande palla di Bruno per Vettori che non perdona, risponde Starovic, 1-2. Sottile fa girare bene Latina e la coppia Van De Voorde/ Skrimov si fa sentire, 5-5 e match in grande equilibrio. Si muove alla grande il muro di Modena, poi arriva una bomba di Ngapeth ed è 11-11. Il match continua con botta e risposta continua e i pontini vanno a +2, 16-14. Latina mette la freccia 18-14, poi è doppio muro Sottile-Urnaut. I centrali della formazione pontina non si fermano, si va sul 21-15 e Modena è in grande difficoltà. Attacca bene Van De Voorde e poi è ace Urnaut, Latina chiude il primo set 25-18.
Il secondo parziale inizia come era finito il primo, 4-1 Latina con ace di Skrimov, Modena è in apnea. I gialli faticano maledettamente a passare e si va sul 6-3. Ci prova Verhees a far male in battuta, ma Skrimov mette a terra tutti i palloni, 8-5 Latina, poi è muro Arnaut e time out Lorenzetti che mette Petric per Kovacevic. Al timeout tecnico del secondo parziale è avanti Latina per 12-10. Sottile continua a servire bene i suoi e i pontini vanno sul 14-10, poi è Urnaut a sparare out. Doppio cambio Modena: dentro Boninfante e Casadei. Petric mette giù una bella palla, Skrimov segna  il 17-13 poi è muro di Piano. Rientrano in campo Bruno e Vettori con Ngapeth in battuta, 19-16 e Latina è sempre avanti. Ace di Skrimov, 21-16 poi lo stesso schiacciatore spara in rete. E’ Nema Petric che cerca di rialzare i canarini, ma Starovic non perdona, 22-18, il set si chiude sul 25-20 con i pontini padroni del campo.
Pronti via e nel terzo parziale si va sul 4-4 con un grande attacco del Vetto, Luca Vettori. Time out richiesto da Blengini con Modena avanti 4-7, ottimi Piano e Petric. Bruno fa girare bene Modena e si va sul 7-10. Pallavolo di alto livello tra le 2 squadre, poi è Bruninho a mettere giù di prima la palla, 8-12. È decisamente “sul pezzo” Parmareggio nel terzo parziale, Verhees picchia, 10-14. Spacca la gara Modena, ace di Bruno, 12-17. Splendida ricezione di Rossini, bomba di Ngapeth, Modena vola sul 14-21. Entra Ishikawa per Petric, intanto è 18-24 gialli. Modena vince il terzo set 18-25 e si porta sull’ 1-2.
Inizia il quarto parziale con un grande muro di Piano. Modena riparte con la stessa lucidità del terzo set, Nema Petric mura Starovic, 1-4. Muro di Semenzato, 4-5. Continua il punto a punto, si va sul 7-8 con Urnaut. Ngapeth non si ferma, 7-10 gialli. Non mollano i pontini, muro su Vettori di Starovic ed è parità 11-11. Break pesante di Latina, ace Starovic, Petric out, 16-12. Vettori sbaglia al servizio, 18-13 Latina. E’ 20-15 con attacco Van de Voorde, Latina vola, poi è ace del centralone, 22-16. Doppio ace di Ngapeth 22-19. Urnaut mette a terra il 25-21, Latina batte Modena 3-1 e sabato al PalaPanini alle 17,30 arriva Trento per un match di enorme importanza per la vetta della regular season.
Condividi su: facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner