Ieri sera nel pregara con Vibo il presidente Catia Pedrini ha consegnato la maglia numero 19 di Modena Volley intitolata a Pietro Peia alla moglie Anna e alle figllie Eugenia, Eleonora ed Elisa. Il numero 19 era quello utilizzato da Peia quando era giocatore.

Queste le parole di Catia Pedrini: "Pietro Peia è una di quelle persone che a Modena conoscevano tutti, tutti quelli, e sono una marea, che amano il Volley.
Si perché a Modena il Volley non è solo uno sport, è qualcosa di molto più grande, e a parlare con Pietro Peia beh... cos'era davvero la pallavolo lo capivi in fretta.
Pietro ha amato il volley in modo viscerale e incondizionato e lo ha salvato, il volley, a Modena, la sua, la nostra città.
Modena Volley si è stretta alla sua meravigliosa famiglia, come ha fatto tutto il mondo della pallavolo, come ha fatto tutta Modena, una città che speriamo non dimentichi chi le ha dato tanto, tutto.
Ciao Pietro, grazie".