Leo Shoes PerkinElmer Modena - Gioiella Prisma Taranto 3-1 (17-25, 27-25, 25-19, 25-16)

Leo Shoes PerkinElmer Modena: Mossa De Rezende 2, Ngapeth E. 21, Mazzone 12, Abdel-Aziz 21, Van Garderen 11, Stankovic 5, Gollini (L), Sanguinetti 0, Rossini (L). N.E. Leal, Ngapeth S., Salsi. All. Giani.

Gioiella Prisma Taranto: Falaschi 1, De Barros Ferreira 10, Di Martino 8, Stefani 18, Gironi 7, Alletti 10, Pochini (L), Randazzo 9, Laurenzano (L), Freimanis 0, Sabbi 1, Dosanjh 0. N.E. All. Di Pinto.

ARBITRI: Cerra, Florian. NOTE - durata set: 24', 35', 25', 26'; tot: 110'.

MVP – Abdel-Aziz (Leo Shoes PerkinElmer Modena)

La Leo Shoes PerkinElmer di Andrea Giani vince al PalaPanini con Taranto nel dodicesimo turno di Superlega. Modena parte con la diagonale Bruno-Abdel Aziz, in banda ci sono Earvin Ngapeth e Van Garderen, al centro Stankovic-Mazzone, il libero è Salvatore Rossini. Taranto inizia il match con la diagonale Falaschi - Stefani, Alletti - Di Martino sono i centrali, Gironi-Joao le bande, Laurenzano il libero. Parte forte Taranto che arriva al 6-10. Spingono forte Falaschi e compagni, Taranto va sull’11-17. I pugliesi si portano sul 17-24, Modena è in grande difficoltà. La Prisma chiude 17-25 il primo parziale. Nel secondo set la Leo Shoes PerkinElmer si porta sull’8-5. Non si fermano i gialli che vanno sul 14-11. La Gioiella Prisma Taranto non molla, 22-20. La Leo Shoes PerkinElmer chiude il parziale 27-25, è 1-1. Nel terzo set partono forte i gialli che vanno sull’11-8. Bruno e compagni trovano buona efficienza nel sideout, 17-13. L’ace di Abdel-Aziz porta Modena sul 20-16. Ngapeth chiude il parziale 25-19, è 2-1. Nel quarto set Modena va sul 6-4. Vanno sul 15-11 Ngapeth e compagni che poi chiudono il parziale 25-16 e 3-1 il match.

CHIEDI A
MV