Si è tenuta questa mattina la conferenza stampa di presentazione della partnership con CPL Concordia, erano presenti il Presidente di CPL Concordia Paolo Barbieri, la Responsabile Marketing Virna Iodice, il Dg di Modena Volley Andrea Sartoretti e Bruno Mossa De Rezende.

“La scelta di rimanere a fianco di Modena Volley – ha spiegato Paolo Barbieri - nasce dalla voglia di continuare a promuovere il nostro marchio all’interno di un periodo storico in cui la transizione energetica vive un momento molto importante. Qui al PalaPanini ci sentiamo a casa, Modena Volley è stata capace di accoglierci e di promuovere il nostro brand legandolo al territorio, al nostro territorio. C’è grandissima voglia di rivivere le emozioni del palazzo, è stato molto bello partecipare all’amichevole con Piacenza, questo è un contesto in cui si possono trovare nuovi stimoli, nuove idee e nuove progettualità”.

Queste le parole di Virna Iodice: “Sposiamo gli stessi principi di Modena Volley, crediamo nel gioco di squadra, nella sostenibilità e nella cooperazione e qui, con questa società, abbiamo trovato una comunanza assoluta di valori. Insieme a Modena Volley vogliamo ripartire, vogliamo farlo alla grande e farlo insieme”.

“Abbiamo enorme fiducia nel progetto Modena Volley, - ha spiegato Bruno Mossa De Rezende - e partire con una sconfitta ci ha fatto male, ci sarebbe piaciuto scendere in campo immediatamente. Lavoriamo ogni giorno per crescere come squadra e andare oltre al talento dei singoli, abbiamo tantissima voglia di giocare il 30 ottobre e regalare una vittoria ai nostri tifosi”.