Ieri sera l'Head Coach Radostin Stoytchev ha presentato la gara che vedrà di fronte domani sera alle 20,30 Revivre Milano e Azimut Modena Volley:  "La squadra non sta tanto bene, - ha spiegato Stoytchev -  purtroppo abbiamo molti infortunati, ma questa non può essere una scusa, noi andremo a Milano per vincere, come sempre. Giocando dopo tre giorni rispetto a domenica non possiamo preparare la gara al meglio, in questi casi si conta molto sulla bravura dei giocatori e sulla lettura del match, noi andiamo a caccia dei nostri punti. Il terzo posto in classifica è un obiettivo quasi raggiunto, il secondo è attaccabile, ma dobbiamo recuperare almeno uno dei due opposti. Le gare con Trento e Perugia? Mi auguro e spero che il pubblico ci aiuti tanto in questi match che sono fondamentali, il PalaPanini può essere decisivo e lo ha già dimostrato. Argenta e Sabbi continuano il lavoro di recupero, questa è la vita dell’atleta di alto livello, gli infortuni possono succedere, Andrea dovrebbe rientrare più velocemente rispetto a Giulio, non ho nessun dubbio sulla bravura del nostro staff medico e sono fiducioso. Pinali? Si è trovato titolare in una gara importante, è andato bene, ma può crescere ancora tanto".