Questa mattina durante l'inaugurazione del nuovo Temporary store di Modena Volley, Giulio Sabbi e Tine Urnaut hanno parlato del match di domenica che vedrà di fronte in gara-3 semifinale Scudetto Cucine Lube Civitanova e Azimut Modena Volley. 

Queste le parole di Sabbi: "Domenica scorsa abbiamo portato la serie sull'uno pari grazie anche a un PalaPanini straordinario, ora pensiamo a vincere a Civitanova, sicuramente loro sono una squadra che va aggredita sin dai primi punti, non dobbiamo assolutamente farli scappare. Io sono venuto a Modena per vivere queste gare e questo ambiente, c'è la giusta carica e la giusta emozione, sono orgoglioso di essere qui e voglio dare tutto per questa società e questa città"

"C'è tanto entusiasmo intorno a noi e sono molto contento - ha spiegato Urnaut - il PalaPanini è uno spettacolo e noi vogliamo ricambiare l'affetto di questi tifosi. Domenica Civitanova proverà a limitare il nostro cambio-palla forzando in battuta, noi non dovremo mollare nulla, cercando di aggredirli dall'inizio di ogni set. Siamo un grande gruppo dentro e fuori dal campo, viviamo al massimo questo momento e prendiamoci la vittoria"