Si è tenuta questa mattina presso la sala stampa del PalaPanini la conferenza di presentazione della partnership tra Azimut Modena Volley e Canovi Coperture. Contestualmente alla conferenza ha avuto luogo l'intervista a Earvin Ngapeth in vista della gara casalinga di domani alle 20,30 con Gi Group Monza.

“La decisione di continuare in questa stagione la sponsorship con Modena Volley - ha spiegato Alessandra Borghini, Responsabile Canovi Coperture- va nella direzione che la nostra azienda ha deciso di intraprendere in questi ultimi anni: una sponsorizzazione, per quello che è il nostro modo di vedere, non deve essere solo di tipo economico e con Modena Volley abbiamo trovato grande sintonia. Abbiamo scelto questa collaborazione non solo per affiancare una società che è leader nel mondo dello sport, ma perchè sono davvero tanti i punti di contatto valoriale nei quali ci ritroviamo. Canovi Coperture crede fortemente nel gioco di squadra e lo scorso anno abbiamo avuto la dimostrazione di come proprio il gioco di squadra sia l'anima che spinge Modena Volley ai livelli cui è arrivata e si è confermata. Attraverso questo accordo di sponsorizzazione avevamo e abbiamo la convinzione di poter perseguire l’obiettivo che ci siamo posti, che è quello di promuovere e diffondere in maniera capillare il nostro marchio, affiancandolo a quello di Modena Volley, una grande azienda e una grande squadra”.

A seguire Earvin Ngapeth ha risposto alla domande dei tanti giornalisti presenti: "E' un periodo in cui giochiamo tanto, ed ogni partita è importante, anzi fondamentale, dopo la vittoria con Sora, in cui non abbiamo giocato bene, arriva Monza, e dobbiamo fare tre punti. E' in questo momento che dobbiamo restare assolutamente concentrati, perchè è proprio in questi match che ci si gioca le posizioni finali del campionato. Rispetto allo scorso anno le cose sono diverse, abbiamo la consapevolezza che in tutte le gare serve massima attenzione, abbiamo fatto tesoro degli sbagli dello scorso campionato, che ci sono costati caro. L'arrivo di Bruno ha portato tantissima esperienza in più ed è un fattore decisivo nell'approccio ad ogni partita"