Si è tenuta stamattina presso la sala stampa del PalaPanini la presentazione della partnership tra Modena Volley e BPER Banca, jersey sponsor della squadra gialloblù. 

Tarcisio Fornaciari, Direttore Territoriale Emilia Centro di BPER Banca ha dichiarato: “Siamo particolarmente soddisfatti di rafforzare il sostegno a Modena Volley, che si concretizza in una valorizzazione del nostro brand sulla maglia da gioco della squadra. Non è una scelta casuale, ma la conferma di una storica vicinanza a una realtà eccellente nel panorama nazionale della pallavolo”.

“BPER Banca – continua Fornaciari – rivolge particolare attenzione al mondo sportivo, attraverso una precisa politica di sostegno non solo alle migliori espressioni del volley che – come in questo caso – promuovono l’immagine del nostro territorio, ma anche alle iniziative legate allo sport di base inteso come valore educativo per i giovani. Si tratta quindi di una decisione che risponde a una logica di responsabilità sociale d’impresa in uno degli ambiti – quello sportivo – più importanti per la società”.

Queste le parole di Ivan Zaytsev“Come ci stiamo preparando? Intensamente, c’è tanto lavoro da fare ma nello spogliatoio c’è anche tanta voglia di fare bene. Abbiamo obiettivi importanti da raggiungere, siamo veramente felici di avere a capo Andrea Giani, che è carico e felicissimo di essere rientrato a Modena come allenatore. In palestra c’è un clima molto bello, si fatica tanto ma alla fine torniamo a casa consapevoli di aver fatto qualcosa di buono. Spero quest’anno di ripagare la fiducia che la società ha riposto in me, ripartiamo con una squadra migliorata e speriamo quindi di migliorare i risultati dello scorso anno”.

"Essere allenato da Andrea Giani è una grande onore – ha spiegato Bartosz Bednorz -, è stato un grande giocatore e una vera e propria leggenda qui in Italia. Giani è una forza della natura ed è molto diverso da Julio Velasco, che era molto più tranquillo. Il suo è un approccio più carico e ad ogni allenamento cerca di spingerci a dare sempre di più, soprattutto con i ragazzi più giovani. Quello di quest’anno credo sia il team giusto con il quale provare a vincere, i miei obiettivi con Modena Volley sono la Supercoppa, la Coppa Italia e lo Scudetto, e con la nostra squadra e un allenatore come Giani possiamo veramente raggiungere tutto".

Nicola Iannelli, alla prima intervista al PalaPanini: “Essere un giocatore di Modena Volley è una grandissima emozione, sono molto felice di essere qui. Tra poco inizieremo il campionato e non vedo l’ora di scendere in campo con la maglia gialloblù. Sono onorato di potermi allenare con Andrea Giani e alcuni grandissimi campioni, e spero che questa stagione possa concludersi con un po’ di soddisfazioni”