Tre vittorie in tre match.

Si conclude così la splendida avventura degli Azzurri al Torneo di Qualificazione Olimpica: la Nazionale supera con un netto 3-0 l'insidiosa Serbia e strappa il pass diretto per le Olimpiadi di Tokyo 2020!

L'Italvolley di Gianlorenzo Blengini ha esordito venerdì sera al PalaFlorio di Bari, piazzando subito una vittoria in tre set sul Camerun. Nella giornata di sabato, con maggiore difficoltà, si è imposta sull'Australia al tie break, dopo un match apertissimo giocato all'ultimo punto. 

Tre partite, ma soprattutto l'ultima, che hanno visto tra gli assoluti protagonisti il nostro Ivan Zaytsev, che ha chiuso il weekend con 42 punti e le prestazioni di un vero capitano.

Positivo anche il weekend degli Stati Uniti: anche la triade gialloblù composta da Holt, Christenson e Anderson accederà direttamente alle Olimpiadi senza passare per il torneo di qualificazione previsto per Gennaio. Stessa sorte per le vincitrici degli altri quattro tornei: Polonia, Brasile, Argentina e Russia.

Di seguito il tabellino del match Italia - Serbia

ITALIA - SERBIA 3-0 (25-16, 25-19, 25-19)

ITALIA: Giannelli 5, Anzani 6, Juantorena 13, Zaytsev 16, Piano 4, Antonov 8. Libero: Colaci. Balaso (L), Lanzo, Sbertoli. N.e: Nelli, Pesaresi, Russo, Lanza. All. Blengini.  

SERBIA: Kovacevic 7, Krsmanovic 3, Ivovic 8, Jovovic 1, Atanasijevic 4, Lisinac 8. Libero: Pekovic. Luburic 5, Podrascanin, Petric 3, Cirovic, Batak. N.e: Okolic, Majstorovic All. Grbic 

Arbitri: Juraj (Svk) e Nasr (Egi).
Spettatori: 5471. Durata Set: 28’, 30’, 33’.
Italia: 3 a, 13 bs, 9 m, 15 et.
Serbia: 5 a, 13 bs, 2 m, 23 et.