Si è tenuta questo pomeriggio presso la sala stampa del PalaPanini la conferenza di Coach Julio Velasco in vista del match di domenicacon l'Itas Trentino. Queste le parole dell'Head Coach di Modena Volley:"Christenson? Ieri Micah ha partecipato a metà dell'allenamento, oggi invece parteciperà a tutta la sessione. Per questa partita pensiamo di utilizzarlo solo nel giro dietro, mentre da Verona sarà completamente a disposizione. Deve ancora sviluppare bene la massa muscolare e vogliamo essere tranquilli affinché possa saltare e giocare senza nessun rischio. Le bande titolari? Abbiamo a disposizione tutti e 4, vediamo se fare o no dei cambiamenti e se iniziare o meno con la solita formazione, a seconda delle necessità. Trento? E' una squadra fortissima, e a inizio anno mi aspettavo sarebbe stata alla pari di Lube e Perugia. Domenica li affronteremo con grande fiducia e determinazione, è un match importante che ci dirà anche come stiamo in vista playoff". 

Curiosità e statistiche sul match

71 (30 successi Modena, 41 successi Trento)

EX

Daniele Mazzone a Trento dal 2015 al 2017, Tine Urnaut a Trento dal 2015 al 2017, Uros Kovacevic a Modena dal 2012 al 2015, Maarten Van Garderen a Modena nel 2017-2018, Luca Vettori a Modena dal 2014 al 2017.

A CACCIA DI RECORD

In Regular Season: Tine Urnaut – 17 attacchi vincenti ai 2000 (Azimut Leo Shoes Modena);  Davide Candellaro – 5 battute vincenti alle 100, Aaron Russell – 4 battute vincenti alle 100 (Itas Trentino)

In Carriera: Simone Anzani
– 5 battute vincenti alle 100, Maxwell Philip Holt – 5 muri vincenti ai 400, Denys Kaliberda – 6 attacchi vincenti ai 1000 e – 3 muri vincenti ai 100, Daniele Mazzone – 3 punti ai 1500 e – 2 muri vincenti ai 400, Ivan Zaytsev – 12 punti ai 4200 (Azimut Leo Shoes Modena); Uros Kovacevic – 6 punti ai 2300 (Itas Trentino)