Micah Christenson
4050

Inizia la finale della Del Monte Supercoppa con l’Azimut Leo Shoes Modena di Julio Velasco che ha di fronte l’ Itas Trentino. Modena parte con Christenson in regia e capitan Zaytsev opposto, Bednorz e Urnaut sono le bande, Holt e Simone Anzani al centro, Rossini il libero. Trento risponde con Giannelli-Vettori, Russell e Kovacevic in banda, Lisinac e Candellaro sono i centrali, Grebennikov è il libero.

Partono forte le due squadre con Trento che strappa e si porta sul 7-9. Modena resta assolutamente nel match e si va al punto a punto, 14-14. Allunga ancora l’Itas che va sul 14-17. Bednorz al servizio fa malissimo, 18-18 e match apertissimo. Il punto del sorpasso Modena è straordinario, 20-19 dopo un’azione infinita. Si arriva al 24-21 Azimut Leo Shoes, Modena chiude il primo set 25-23 e si porta sull’1-0.

Il secondo set inizia nel segno di Modena che si porta avanti 7-5 con Christenson che gestisce al meglio i suoi attaccanti. Continuano a spingere Zaytsev e compagni che vanno sull’11-6, Trento è in difficoltà. Macina gioco e punti l’Azimut Leo Shoes che forza al servizio, arrivano gli ace di Christenson e Bednorz, 15-9. I gialli sbagliano pochissimo, Anzani e Holt sono implacabili, Rossini non molla nulla in difesa, 17-12. Modena resta avanti sino alla fine del match, l’Azimut Leo Shoes chiude 25-19 il secondo parziale, è 2-0 nei set.

Nel terzo set è Trento a scappare subito, si arriva al 10-15 con Modena che fatica a tenere il passo di Giannelli e compagni. Resta avanti l’Itas, si va sul 15-20 con Russell e Kovacevic protagonisti. Non si ferma Trento che con Vettori si porta al 16-23 poi chiude il parziale 16-25, è 2-1 nei set.

Nel quarto parziale l’equilibrio regna sovrano, poi Trento piazza il break, 7-9. Resta avanti la squadra di Lorenzetti, 12-15 e set in salita per i gialli. Lisinac al servizio spacca il set con una serie devastante, 14-20. Trento vince il set 18-25, è 2-2 e tie-break.

L’Azimut Leo Shoes Modena vince 15-8 e conquista la Supercoppa 2018!