Al termine del match con lo Zaksa Julio Velasco esprime i suoi dubbi sulla partita ai microfoni dei media. Guarda l'intervista completa!

Julio Velasco: "Abbiamo fatto di nuovo dei passi indietro, siamo stati aggressivi si, ma molto poco lucidi in quanto a gioco. L'opposto ci attaccava sempre in ritardo e noi continuavamo a murare senza cambiare mai nulla. Soprattutto abbiamo riniziato a puntare tutto sul muro e senza difesa".