Si è tenuta questo pomeriggio presso la sede OBI di Modena in Via Emilia Ovest la conferenza di Micah Christenson in vista di Gara-2 di Semifinale Scudetto. Queste le parole del regista gialloblù: "Gara-2? La semifinale si svolge in cinque partite e ne dobbiamo vincere tre. Abbiamo perso la prima battaglia ma c'è sicuramente la possibilità di recuperare e riportare la serie in parità. Cosa c'è da migliorare? Abbiamo fatto diversi errori che sappiamo di dover limitare, ma ci sono state anche tante cose che abbiamo fatto bene e dobbiamo continuare a migliorarle: sappiamo cosa dobbiamo fare e bisogna ripartire subito. Atanasijevic? è un giocatore fortissimo ed è una pedina fondamentale per Perugia. Adesso però anche noi sappiamo con chi giocheranno e abbiamo una visione più completa del loro game plan su cui studiare. Il pubblico? Domani sarà speciale perché giocare davanti ai nostri tifosi ci da sempre molta carica. Non vedo l'ora di rientrare in campo e al solo pensiero di trovare il palazzetto pieno mi viene la pelle d'oca. Domani voglio dare il massimo per i miei compagni, per la società, per i tifosi e tutta la città".

PERUGIA - MODENA: LE STATISTICHE

Precedenti: 21 (13 successi Modena, 8 successi Perugia) | 0-1 nella serie

Precedenti in questo Campionato: 3 volte in Regular Season con 2 successi Perugia (3-1 all’andata 1-3 al ritorno), 1 volta in Semifinale Del Monte® Coppa Italia (1 successo Perugia 3-0).

Precedenti nei Play Off: 4 precedenti nei Play Off Scudetto, in Semifinale 2018/19 (1 successo Perugia), in Finale 2015/16 (3 successi Modena).

EX: Simone Anzani a Perugia nel 2017-2018, Denys Kaliberda a Perugia nel 2015-2016, Ivan Zaytsev a Perugia (Sir Umbria Volley) dal 2016 al 2018.

A CACCIA DI RECORD
Solo nei Play Off: Marko Podrascanin – 7 punti ai 600 (Sir Safety Conad Perugia).

In Carriera: Simone Anzani – 5 battute vincenti alle 100, Denys Kaliberda – 1 attacco vincente ai 1000 e – 2 muri vincenti ai 100, Daniele Mazzone – 6 attacchi vincenti ai 1000, Tine Urnaut – 24 punti ai 3000 (Azimut Leo Shoes Modena); Dore Della Lunga – 6 attacchi vincenti ai 1000, Sjoerd Hoogendoorn – 17 punti ai 2000 (Sir Safety Conad Perugia).