Si è conclusa ieri la fase a gironi di Volleyball Nations League. Con il termine dell'ultimo round si sono delineate le cinque squadre che raggiungeranno gli Stati Uniti alla Final Six di Chicago: Brasile, Iran, Russia, Francia e Polonia.

Bartosz Bednorz, Maxwell Holt, Micah Christenson e Matt Anderson i gialloblù protagonisti della finalissima.

La Polonia di Bednorz ha concluso il weekend a bottino pieno con 3 vittorie su Germania, Portogallo e Giappone, ottenendo così il quinto piazzamento in classifica. Gli Stati Uniti, sesti nella classifica generale, hanno ottenuto due vittorie con Serbia e Iran, e una sconfitta con la Bulgaria. 

Fuori gli Azzurri e la Germania di Giani

Nonostante un'ottima VNL gli Azzurri cedono nei tre match decisivi in Brasile subendo tre sconfitte nette contro Canada, Francia e i padroni di casa. L'Italia dei giovani di Pinali e Mazzone chiude così all'ottavo posto in classifica mancando la qualificazione alla Final Six. Stessa sorte per la Germania di Giani, che conclude la sua avventura al quattordicesimo posto.

I risultati del quinto round della Volleyball Nations League (28-30 giugno)

Pool 17 - Brisbane, Australia
28/6: Cina-Argentina 1-3 (17-25, 25-20, 21-25, 19-25); Australia-Russia 0-3 (20-25, 15-25, 18-25)
29/6: Argentina-Russia 2-3 (19-25, 25-22, 18-25, 25-21, 11-15); Australia-Cina 3-1 (24-26, 25-15, 25-22, 25-18)
30/6: Cina-Russia 0-3 (23-25, 23-25, 26-28); Australia-Argentina 0-3 (23-25, 18-25, 24-26)
Pool 18 - Brasilia, Brasile 
28/6: Italia-Canada 1-3 (25-15, 20-25, 22-25, 18-25); Brasile-Francia 3-1 (23-25, 25-18, 25-23, 25-23)
29/6: Francia-Italia 3-1 (27-25, 25-19, 21-25, 25-20); Brasile-Canada 3-0 (25-20, 25-19, 25-19)
30/6: Francia-Canada 0-3 (22-25, 26-28, 23-25), Brasile-Italia 3-1 (26-28, 25-22, 25-18, 25-18)
Pool 19 - Plovdiv, Bulgaria
28/6: Iran-Serbia 3-1 (25-23, 26-28, 25-22, 25-19); Bulgaria-Usa 3-1 (21-25, 25-19, 25-23, 25-23)
29/6: USA-Serbia 3-1 (14-25, 25-20, 29-27, 26-24); Bulgaria-Iran 0-3 (23-25, 23-25, 21-25)
30/6: Iran-Usa 0-3 (25-27, 21-25, 20-25); Serbia-Bulgaria 3-0 (25-23, 25-12, 25-18)
Pool 20 - Leipzig, Germania
28/6: Polonia-Giappone 3-1 (22-25, 25-19, 27-25, 25-20); Germania-Portogallo 3-1 (28-26, 20-25, 25-10, 25-23)
29/6: Germania-Polonia 1-3 (19-25, 25-21, 14-25, 23-25); Portogallo-Giappone 1-3 (20-25, 22-25, 25-22, 20-25)
30/6: Germania-Giappone 2-3 (17-25, 25-23, 25-21, 18-25, 9-15); Polonia-Portogallo 3-0 (25-18, 25-21, 25-20)
 
La classifica generale 
1. Brasile 14 V 39 Pt, 2. Iran 12 V 36 Pt, 3. Russia 12 V 34 Pt, 4. Francia 11 V 34 Pt, 5. POLONIA 11 V 30 Pt, 6. USA 9 V 28 Pt, 7. Argentina 8 V 26 Pt, 8. ITALIA 8 V 25 Pt, 9. Canada 8 V 23 Pt, 10. Giappone 7 V 19 Pt, 11. Serbia 6 V 17 Pt, 12. Bulgaria 5 V 13 Pt, 13. Australia 3 V 13 Pt, 14. GERMANIA 3 V 12, 15. Portogallo 2 V 7 Pt, 16. Cina 1 V 4 Pt.
 

Le Final Six saranno trasmesse in diretta televisiva su Eurosport 2 (Canale 211 di Sky) dal 10 al 14 luglio.