Ostrava's Sportovni Hala Sareza hosts the last leg of Cev Cup's eightfinals between Leo Shoes Modena and VK Ostrava. Modena starts with Christenson as setter, Pinali is the opposite, Mazorra and Kaliberda outside-spikers, Bossi and Mazzone middle-blockers, Rossini is the Libero. Ostrava starts the match with Soltys, Podlesny, Ihnat, Janku, Marcyniak, Sedlacek, Sobczak is the libero.

Modena closes the first set in just 22 minutes: Luis Elian Estrada Mazorra is on fire since the beginning and drags Modena to a perfect 25-19. Second set shows another leader, Giulio Pinali: Pinali's attack is terrific and Modena achieves the second set 25-20.

Modena gives up the third set 23-25 while pushes full speed ahead during the fourth and locks it down 25-9. Coach Giani's team wins the Cezch Republic battle 3-1 and qualifies to CEV's Cup 4th Finals wiith Ajaccio. 

Luis Elian Estrada Mazorra (Leo Shoes Modena): "I tifosi cechi? Si vede dal calore del loro tifo che anche loro amano la pallavolo. Grazie a queste partite sto crescendo e ho l'occasione di migliorare. Sono molto felice della fiducia che mi sta dando il Coach".

Luca Cantagalli (Assistant Coach Leo Shoes Modena): "Abbiamo fatto una buona gara, l'obiettivo era la qualificazione e l'abbiamo portato e termine. C'è stato un evidente calo di concentrazione nel terzo set ma i ragazzi si sono ripresi subito".