19

Daniele Lavia

Schiacciatore
Nazionalità sportiva: ITA
  • Ruolo:Schiacciatore
  • Altezza:195 cm.
  • Nascita:04/11/1999
  • Luogo:Cariati (CS)

Daniele Lavia, nato a Cariati il 4 novembre 1999, è una delle grandi speranze del volley azzurro e quest’anno insieme a Nemanja Petric, Tommaso Rinaldi e Moritz Karlitzek compone la batteria dei martelli a disposizione di Coach Giani.

La carriera di Lavia inizia nella stagione 2014-15 nel Corigliano Volley, in Serie A2, club con il quale resta anche nella stagione successiva, giocando in Serie B1, a seguito della rinuncia della società di partecipare al campionato cadetto. Nella stagione 2016-17 si accasa alla Materdomini di Castellana Grotte, in Serie A2, dove resta per due annate. Per il campionato 2018-19 passa alla Porto Robur Costa di Ravenna, in Superlega: resta legato alla formazione romagnola per due annate nelle quali si afferma come uno dei giocatori più interessanti della Superlega. Dal 2016 al 2018 viene convocato nella nazionale italiana Under-20, nel 2016 è nella nazionale Under-23, mentre nel 2017 fa parte di quella nazionale Under-19, con cui vince, nello stesso anno, la medaglia d'argento al campionato europeo e quella d'oro al Festival olimpico della gioventù europea. Nel 2019 viene convocato nella nazionale Under-21 conquistando la medaglia d'argento al campionato mondiale, dove viene premiato come miglior schiacciatore. Nel 2019 ottiene le prime convocazioni nella nazionale maggiore.