Si è svolta questa mattina l'intervista pre match con Piacenza di Coach Andrea Giani. Queste le sue parole:

“Abbiamo fatto un bell’upgrade sulla qualità del gioco e su come sviluppiamo le partite. Tutto nasce dall’allenamento, questo gruppo ha avuto la capacità di trovare la direzione giusta dopo un inizio altalenante. Entriamo in una fase importante perché le partite adesso sono da dentro o fuori, come il quarto di finale di Coppa Italia. Il percorso delle squadre è importante, ma nelle partite secche conta l’approccio. Dobbiamo portarci dietro le cose che abbiamo fatto bene, sapendo però che le partite vanno sempre giocate e dipendiamo più da noi che dagli avversari. La classifica è apertissima, è un campionato difficile per tutti. Abbiamo la forza e la qualità per vincerle tutte, ma dipende molto da noi. Veniamo da tante vittorie che ci devono dare fiducia, ma non devono farci perdere il focus sulle cose importanti che servono per continuare a crescere. Siamo una squadra completa, dobbiamo essere bravi soprattutto nell’allenamento che è la parte fondamentale. I risultati positivi sono importanti, ma siamo arrivati a questi risultati perché abbiamo lavorato duramente e consapevoli di quello che dovevamo migliorare. Non siamo perfetti, ma sappiamo quali sono i nostri punti di forza. Covid? Sono due anni che siamo in emergenza e il periodo che si presenta davanti non è facile perché i contagi sono veramente tanti ed è difficile aiutare tutti. Ci sono attività che, purtroppo, rischiano e quella sportiva è una di queste. Dobbiamo essere bravi a seguire le regole, sapendo che però dipende anche dagli altri e non solo da noi stessi”.

CHIEDI A
MV