È con grandissimo dolore che apprendiamo la notizia della morte di Gino Strada, un uomo immenso che 25 anni fa ha fondato Emergency, Onlus cui Modena Volley era ed è legatissima.

Gino Strada ha dato la propria vita per gli altri costruendo ed operando (fisicamente) in 18 Paesi del mondo, i Paesi degli ultimi, dei più deboli, delle vittime innocenti della guerra e della ferocia umana.
La nostra società da sempre ha avuto in Emergency un punto di riferimento, il nostro legame oggi si fa ancora più forte perché è dovere di tutti non disperdere l'enorme patrimonio costruito da un uomo che nessuno deve dimenticare.
Tutta Modena Volley si stringe alla famiglia e a chi voleva bene a Gino Strada, ci lascia un grande, cristallino esempio di chi si adopera solo x la pace e solidarietà, anche contro ogni “illogica” di potere.

Sarà per sempre nel cuore di ognuno di noi. La sua luce non si spegne.

Catia Pedrini, Presidente Modena Volley