Coach Andrea Giani ha parlato stamattina del match di domenica sera che vedrà la Leo Shoes Modena sfidare in un PalaPanini a porte chiuse la Vero Volley Monza:“Il nostro stato d'animo? Al di là delle giuste preoccupazioni relative al coronavirus, stiamo lavorando per implementare la nostra qualità fisica e tecnica e stiamo facendo un duro lavoro in palestra per riavvicinarci a questa nuova sfida in campionato dopo un lungo stop. Monza è un'ottima squadra perciò domenica sarà una partita difficile in un ambiente particolare, con il PalaPanini a porte chiuse e l'assenza del nostro pubblico. Arrivare secondi? E' possibile e ne abbiamo la possibilità, dovremo essere bravi a vincere le ultime quattro partite di Regular Season, ma non solo, alcune gare come quella con Monza e Perugia sono una grande occasione per continuare a crescere in vista delle super sfide dei Play Off. Cosa ci manca per essere al passo delle primissime due? Negli ultimi mesi siamo cresciuti tanto, siamo arrivati a due punti da Perugia e abbiamo vinto gli scontri diretti con Civitanova e Trento. La Sir è il nostro punto debole, sappiamo che è una squadra che incontreremo se andremo avanti nella sfida Play Off e vorremmo già essere in grado di batterli nella partita di ritorno di Regular Season in casa. Dal mio punto di vista non ci manca niente, dobbiamo trovare maggiore sicurezza per giocare partite di questo livello".