Si è svolta questa mattina presso la sala stampa del PalaPanini l'intervista pregara di Coach Andrea Giani in vista del match che domani sera vedrà la Leo Shoes Modena impegnata nella sfida casalinga con la Consar Ravenna per conquistare l'accesso alla Final Four di Del Monte Coppa Italia: "La Coppa Italia? Adesso si inizia a far sul serio, domani sarà una partita da dentro o fuori contro una squadra che è cresciuta molto. Affrontare Ravenna non sarà una passeggiata, neanche in Regular Season: il loro gioco si è evoluto tanto, hanno un palleggiatore che ha trovato il modo di far girare bene gli schiacciatori, sono bravi in battuta e difendono molto bene. Holt e Bednorz? Contro Sora ho voluto mettere su Kaliberda perché sta attraversando un periodo molto positivo e avevo bisogno di far girare gli schiacciatori. Holt ha ripreso ad allenarsi, domani proverò ad inserirlo durante il match ma non credo lo proporrò titolare. Il nostro atteggiamento? Nel 2020 ho provato ad apportare delle modifiche al sistema di allenamento dei ragazzi, ho bisogno che imparino a sfruttare tutto il tempo che hanno a disposizione in palestra e che lottino tutti insieme per migliorarsi. Abbiamo fatto due buone partite ma solo quando impareremo ad allenarci con questa prospettiva saremo una squadra davvero solida."