Si è svolta questa mattina presso la sala stampa del PalaPanini l'intervista di presentazione della sfida di andata dei quarti di finale di Coppa Cev tra Ajaccio e Leo Shoes Modena Volley. A parlare è stato il centrale Daniele Mazzone: “Nonostante arrivassimo da un ottimo periodo sia a livello fisico che psicologico, abbiamo fatto una pessima gara sabato, non siamo riusciti a cambiare l’inerzia del match, lavorando male a livello tecnico durante tutta la partita, sia Lube che Perugia hanno dimostrato avere un approccio differente a questo tipo di partite da dentro o fuori. Le sconfitte non si vorrebbero mai subire, dobbiamo in ogni caso farne tesoro tornando in palestra e lavorando più forte di prima, deve essere un ulteriore stimolo per tutti noi a migliorare. Mi è dispiaciuto moltissimo anche per i nostri tifosi, faremo di tutto per non deluderli più. La Coppa Cev è l’obiettivo più “abbordabile” cui possiamo ambire, sarà una trasferta faticosa visto il viaggio molto “particolare” che ci aspetta, loro giocano un buon volley e dovremo essere concentratissimi”.