Dragan Stankovic racconta ai nostri microfoni le sue sensazioni a caldo al termine del match. Guarda l'intervista completa! 

Dragan Stankovic: "Sicuramente abbiamo qualcosa da rimproverarci. si è visto subito che per noi sarebbe stata dura. Monza ha fatto tanto in battuta dal primo all'ultimo set, e l'unico momento in cui siamo riusciti a tener loro testa è stato durante il secondo set, dove eravamo più lucidi anche in attacco, soprattutto in palla alta, dal terzo parziale siamo tornati indietro e non siamo riusciti a fare meglio. Devo fare i complimenti ai nostri avversari, noi abbiamo fatto fatica e loro hanno approcciato meglio il match. Cosa insegna questa partita? Ognuno di noi deve analizzare cosa avrebbe potuto fare meglio, dobbiamo essere più lucidi nei momenti di difficoltà e non cercare di chiudere troppo presto i punti. Dobbiamo avere pazienza e giocare con la testa".