Zalau – PerkinElmer Leo Shoes Modena 0-3 (13-25, 14-25, 15-25)

Zalau: Minic 5, Kovalchuk 1, Mihalescu 3, Balean 6, Palacios Santos 2, Coasa 3, Bello (L), Balu 0, Rapeanu 1, Margineanu 1, Iliev 2. N.E.: Cuciureanu. All. Lazar
PerkinElmer Leo Shoes Modena: Mossa de Rezende 2, Stankovic 3, Ngapeth S. 12, Ngapeth E. 10, Abdel Aziz 20, Mazzone 9, Gollini (L), Salsi, Tauletta 1. N.E.: Rossini, Leal, Sala, Bellanova, Van Garderen. All. Giani.
Durata set: 19', 20', 21'.

La PerkinElmer Leo Shoes di Andrea Giani vince al PalaPanini con Zalau la gara di ritorno dei sedicesimi di Cev Cup e vola agli ottavi. Modena parte con la diagonale Bruno-Abdel Aziz, in banda ci sono Earvin e Swan NGapeth, al centro Stankovic-Mazzone, il libero è Riccardo Gollini. Zalau inizia il match con Minicopposto in diagonale a Kovalchuk, le bande sono Mihalescu e Balean, al centro ci sono Palacios e Cucireanu, Bruno Bello è il libero.
Il match inizia con punto a punto poi è Nimir Abdel-Aziz a spaccare il parziale, 11-8. Modena arriva al 17-12 con Bruno che trova bene i suoi avanti. La PerkinElmer Leo Shoes chiude il primo parziale 25-13. Nel secondo set i gialli vanno sull’11-3 con Swan Ngapeth e Abdel-Aziz protagonisti. Non si ferma la PerkinElmer Leo Shoes, 20.11. Modena chiude il set 25-14. Nel terzo set Modena arriva all’8-3 e poi chiude 25-15 il parziale e 3-0 il match.

Nicola Salsi: "Sto molto bene, è stata dura stare fuori due mesi, ringrazio i fisio, lo staff medico e tecnico per essermi stati a fianco ed avermi portato qui oggi, prima dei tempi che ci eravamo prefissati. Essere in campo è meraviglioso e giocare con i campioni che abbiamo in squadra è bello, speciale.

ENG: "I am very happy to be back on the court. We had to win and we won. Our positive streak continues and now we immediately think about the Superlega match that awaits us on Sunday in Cisterna”