PerkinElmer Leo Shoes Modena-Ford Levoranta Sastamala 3-0 (25-21, 25-14, 25-14)

PerkinElmer Leo Shoes Modena: Mossa de Rezende 2, Van Garderen 8, Sanguinetti 5, Ngapeth E. 10, Abdel Aziz 15, Mazzone 6, Gollini (L), Ngapeth S. 3, Sala 3, Leal 6, Bellanova 0, Tauletta 0; N.E. Rossini (L), Stankovic. All. Giani.

Ford Levoranta Sastamala: Hanninen 6, Tihumaki 3, Cross 6, Esko 1, Savonsalmi 2, Cavasin 2, Karjarinta 3, Makinen 4, Ruohola (L), Laasko 0; N.E. Hautala, Lehtimaki, Jarnvall, Oiguss (L). All. Kangaskokko.

Note– Spettatori 2729 per un incasso di 24.518 €

 

La PerkinElmer Leo Shoes di Andrea Giani vince al PalaPanini con Sastamala e vola ai sedicesimi di Cev Cup.  Modena parte con la diagonale Bruno-Abdel Aziz, in banda ci sono Earvin Ngapeth e Van Garderen, al centro Sanguinetti-Mazzone, il libero è Riccardo Gollini. La Ford Levoranta Satamala inizia il match con Alberto Cavasin opposto in diagonale a Esko, le bande sono Makinen e Hanninen, al centro Savonsalmi e Karjarinta, Ruohola è il libero. Parte forte Modena che va sul 15-13 con Abdel-Aziz che serve bene e Bruno che trova bene i suoi avanti. Arriva al 17-16 Modena con Sastamala che resta nel set. L’ace di Sala porta la PerkinElmer Leo Shoes sul 23-20. Ngapeth chiude il primo parziale 25-21. Nel secondo set i gialli arrivano all’8-5. Arrivano al 14-10 i gialli con il primo tempo di Sanguinetti. L’ace di Swan Ngapeth porta Modena sul 22-13 poi arriva l’esordio europeo per il centrale Luca Tauletta, La PerkinElmer Leo Shoes chiude il parziale 25-14. Swan Ngapeth porta i gialli sull’8-3. Non si fermano i gialli, 16-11. Fa il suo esordio in prima squadra anche il pallggiatore Giuseppe Bellanova. Modena chiude il set 25-14 il match 3-0.

Riccardo Gollini: "E’ stato bellissimo giocare da titolare qui al PalaPanini, a casa mia. Io spero di trovare sempre più spazio, ho un enorme rispetto per Salvatore Rossini, è un grande libero, la nostra è una competizione sana. Il match con Trento? Vogliamo assolutamente vincere, stiamo continuando a lavorare con massima concentrazione, siamo certi che usciremo da questo momento difficile”