Paul Buchegger

Gas Sales Bluenergy Piacenza - Leo Shoes Modena 0-3 (21-25, 16-25, 21-25)

Gas Sales Bluenergy Piacenza: Baranowicz 1, Clevenot 9, Tondo 8, Finger 9, Antonov 10, Mousavi 3, Fanuli (L), Scanferla (L), Izzo 0, Candellaro 0. N.E. Botto. All. Bernardi

Leo Shoes Modena: Christenson 5, Rinaldi 9, Bossi 2, Buchegger 16, Petric 10, Mazzone 7, Sanguinetti (L), Porro 0, Grebennikov (L), Stankovic 0, Gollini 0. N.E. Vettori, Estrada Mazorra, Karlitzek. All. Giani.

ARBITRI: Curto, Pozzato. NOTE - durata set: 30', 27', 30'; tot: 87'.

MVP: Buchegger (Leo Shoes Modena)

La Leo Shoes Modena di Andrea Giani vince a Piacenza la semifinale dei Playoff Challenge. La squadra di Giani parte con la diagonale Christenson - Buchegger, in banda ci sono Rinaldi e Petric, al centro Bossi-Mazzone, il libero è Jenia Grebennikov, la Gas Sales di Coach Bernardi risponde con Baranowicz - Finger in diagonale, al centro ci sono Tondo e Mousavi, in banda Clevenot e Antonov, il libero è Scanferla. Inizia il match ed è subito punto a punto con le due squadre che partono a mille, 9-9. Piazza il break la Leo Shoes che va sul 16-14. Va sul 24-20 Modena con Rinaldi in grande spolvero. Chiude il primo set la Leo Shoes 25-21, è 1-0. Anche il secondo set è all’insegna dell’equilibrio, 10-10 e set apertissimo. Cambia marcia la Leo Shoes e arriva al 19-13 con lo slash di Dragan Stankovic. Il muro a tre dei gialli chiude il parziale 25-16, è 2-0. Il terzo set inizia nel segno di Piacenza, 8-11. Scappa sul 23-21 Modena con il muro a tre dei gialli. Rinaldi mette a terra il pallone del 25-21. Modena vince 3-0 la semifinale e ora affronterà la vincente tra Milano e Verona nella finale di domenica.

Andrea Giani: “Siamo stati molto criticati in questo torneo, abbiamo fatto la scelta di far giocare chi era sceso meno in campo durante la stagione ed era normale fosse difficile ingranare. Sono molto contento per i ragazzi che si meritano questa finale, ci ripaga del lavoro fatto e del silenzio che abbiamo tenuto mentre in tanti ci criticavano, è un bel regalo di compleanno”

Paul Buchegger: “Sono molto contento di aver raggiunto la finale, siamo stati bravi ad alzare il nostro gioco gara dopo gara in questi playoff, crescendo tanto, mi fa enorme piacere per il coach, la società e i miei compagni. Ora vogliamo vincere la finale di domenica, vogliamo assolutamente chiudere con una vittoria questa stagione. Sono sceso in campo dopo un grandissimo lavoro dello staff, li ringrazio di cuore”