Domenica 26 gennaio si è svolta la prima tappa della quarta Coppa Interregionale Rotary di sitting volley, torneo open che prevede per regolamento in campo sempre almeno due disabili e due donne, quest’anno erano ben 18 formazioni iscritte provenienti da quasi tutta la penisola. La manifestazione si è svolta con tre gironi da 6 squadre ognuno dislocato su due location.

Non poteva mancare Modena Sitting Volley, inserito nel girone B con Dream Volley Pisa , ASD Marconi Campegine, SV Ponte Buggianese, Cedacri SV Gioco Parma e SV Bagnone MS.

A Campegine, nel primo incontro, Parmiggiani e compagni hanno incontrato Pisa, squadra ostica composta da 4 atlete della nazionale femminile e campionesse italiane in carica. I gialli, con una formazione alquanto rimaneggiata hanno dato tutto quello che avevano in campo, soprattutto nel primo set giocato punto a punto fino al 19 a 20 poi un break decisivo delle toscane ha chiuso il parziale 20-25. Nel secondo un allungo iniziale delle pisane metteva al sicuro l’incontro con un 17-25. Delusi dal risultato ma non abbattuti si risiedevano in campo contro SV Bagnone MS, una squadra nata l’autunno scorso, con l’incontro che ha visto la vittoria dei gialloblù con un buon 2-0, 25-13 25-17.

Ora appuntamento per la seconda tappa che si giocherà a Modena il 16 febbraio alla palestra Selmi-Corni dove si concluderà il girone per stilare una classifica che ci dirà in quale ulteriore girone di semifinale verrà inserita Modena Sitting Volley, in quell’occasione i nostri ragazzi si giocheranno la possibilità di entrare tra le prime otto, un gruppo ristretto che si contenderà il titolo nella giornata finale.

La squadra modenese gialloblù ha visto protagonisti Parmiggiani Ivo, Aldorasi Mauro, Folci Chiara, Carini Daniele, Parmiggiani Taddeo, Piccinini Luca, Scurani Stefano, Lugli Samuel e Pagliani Maria Cristina.