Inizia oggi la Volley Nations League maschile 2021, la più importante tappa di avvicinamento ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Il torneo, che vede tanti protagonisti di Modena Volley presenti, si svolgerà in un’unica sede, la “bolla” di Rimini. Le 16 squadre in gara giocheranno un preliminare round-robin tra il 28 maggio e il 23 giugno e le quattro migliori classificate accederanno alle semifinali (26 giugno), seguite poi dalle due finali per il bronzo e per l’oro (27 giugno). Questo l’elenco delle nazionali maschili presenti: Argentina, Australia, Brasile, Bulgaria, Canada, Francia, Germania, Iran, Italia, Giappone, Olanda, Polonia, Russia, Serbia, Slovenia, USA.

Sono tanti, come già accennato i giocatori e i componenti dello staff di Modena Volley presenti alla manifestazione riminese: Coach Andrea Giani, il match analyst Roberto Ciamarra, il preparatore Oscar Berti e la scout Chiara Zanasi costituiscono il cuore dello staff della nazionale tedesca, Bruno Mossa De Rezende sarà capitano del suo Brasile, Earvin Ngapeth è la stella della Francia, Nimir Abdel Aziz il punto di riferimento dell’Olanda, Giulio Pinali è uno degli opposti azzurri, chiude la compagine modenese Pietro Bavutti, fisioterapista della nazionale slovena.

Tutte le partite saranno visibili in abbonamento su Volleyball World TV, mentre La7 mostrerà in diretta 28 match.